Campione per amico, quando quattro campioni insegnano ai giovanissimi

La nuova edizione è partita da Piazza Martiri della Libertà, Teramo. L’edizione 2022 “Un Campione per Amico”, per l’undicesimo anno di fila affiancato da Banca Generali C’erano oltre 450  bambini – scuole primarie e secondarie di primo grado – nella città abruzzese per divertirsi con Adriano Panatta, Andrea Lucchetta, Ciccio Graziani e Martín Leandro Castrogiovanni.

La piazza è diventata una palestra a cielo aperto: palleggi, rovesci, punizioni. “È stato emozionante ritrovare il contatto, vedere i sorrisi dei tanti bambini divertiti. Storicamente siamo alla ventunesima edizione, quello che conta per noi è regalare momenti spensierati ai più giovani” ha detto Panatta.
Un pensiero condiviso anche da Generali: “Siamo felici di tornare nelle piazze italiane. Un Campione per Amico rappresenta ormai l’impegno al fianco delle nuove generazioni, coniugando sport ludico e dialogo e riflessione sul mondo del risparmio. Speriamo possa trasformarsi nel vero volano per la ripartenza: non solo delle 10 città coinvolte, ma per tutto il Paese” si è augurato Marco Bernardi, vicario Direttore Generale di Banca Generali.
 
L’edizione 2022 toccherà nel mese di Maggio altre due piazze dopo Teramo: Empoli ( il 19 Maggio) e Sanremo (il 25 Maggio) per poi riprendere a settembre: prima Roma e, a seguire, Palermo, Catania, Bergamo, Verona, Modena e gran finale ad Ancona. Il format rimane fisso: animazione, musica, gadget, dove i quattro celebri testimonial saranno a disposizione dei bambini per giocare, ridere, animare e trasmettere i veri valori dello sport come spirito di sacrificio, integrazione e rispetto delle diversità. Nelle tappe, parteciperanno ragazzi senza alcuna suddivisione di abilità.

 

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani Connesso

3,313FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Storie Recenti