M5s, bocciato Ferrara “l’anti-americano”. Esteri, sfida Conte-Di Maio

M5s, incarico Esteri: nuova sfida tra Conte e Di Maio

Gianluca Ferrara non sarà il nuovo presidente della incarico Esteri del Senato in quota M5s. Bruciata in meno di 24 ore la candidatura del senatore anti-americano, che definiva Obama e Bush i "peggiori terroristi di sempre". All’ora di pranzo, – si legge sul Corriere della Sera – Ferrara gioca l’ultima carta per difendere la presidenza, a cui sembrava destinato al posto di Vito Petrocelli. «Ho sempre condannato l’inaccettabile aggressione russa». E ancora: «Io filorusso? Chi lo dice mi offende e mi diffama». Qualche ora dopo, il muro eretto in difesa della sua designazione cede al fuoco che arriva dai partiti della maggioranza e dall’interno del Movimento. E il senatore pentastellato alza bandiera bianca: "Non mi candido alla presidenza della incarico".

In meno di ventiquattr’ore, – prosegue il Corriere – si brucia fino a esaurirsi la nomination della punta di diamante dell’anti-atlantismo grillino. Un’analisi che piomba dal suo passato al presente come un macigno, così pesante da infrangere i sogni di gloria di succedere a Petrocelli alla guida della incarico del Senato. La stessa per cui, da oggi, si riaprono i giochi. Che vedono in prima fila Ettore Licheri e Nunzia Nocerino. Separati non tanto sulla Russia o sugli Usa quanto sulla corrente di appartenenza. Contiano (nel senso di Giuseppe) lui, dimaiana (nel senso di Luigi) lei.

Leggi anche: 

Draghi-Mattarella, tensione sulla data del voto. Il premier vuole "fuggire"…

Draghi negli Usa terremota la sinistra. Letta insegue Conte, Pd diviso. E…

Ucraina, Russia ma non solo. Tutto il pianeta armato e agguerrito

Collot: Aggrediti da nazisti ucraini. Tentata violenza sessuale a ragazza

Guerra Russia-Ucraina: perché Putin punta sul gruppo neonazista Wagner

Esclusivo/ Tim: tutti i dossier sul tavolo di Labriola

"Rivogliamo la One O One": una petizione rivolta alla Sanpellegrino

Colombo: "Io, gli immigrati, la P2 e Mani Pulite". Il podcast di Affari. VIDEO

Poste Italiane, trimestre in crescita: utile netto a € 495 milioni

monte Ifis, utile netto +74% (€35 mln nel 1° trimestre 2022)

ITA Airways lancia True Italian Experience per lo sviluppo del turismo

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani Connesso

3,312FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Storie Recenti