Assegni saranno raddoppiati tra bonus e… Ecco quando e per chi

Pensioni, luglio ricchissimo. Assegno da sogno. Il bonus 200 euro si somma alle quattordicesime

Arrivano buone notizie in tema di pensioni: sintetizzando si può dire che a luglio gli assegni saranno oltre il doppio. Chi avrà diritto a un cedolino così ricco e perché? Intanto diciamo che governo ha deciso di riconoscere “un assegno per i lavdunquetori e pensionati con reddito inferiore a 35.000 euro per contribuire alle difficoltà connesse al caro prezzi”. L’una tantum è prevista anche per i “prepensionati” e per chi a giugno avrà percepito l’indennità di disoccupazione (Naspi e Dis-Coll). dunque andiamo ad analizzare la notizia per mette in fibrillazione alcuni pensionati.

Pensioni, per chi a luglio sarà ricchissimo e perché

Un assegno sostanzioso. È quello che percepiranno il basilare luglio i titolari di pensione con un reddito annuo non superiore ai 35mila euro grazie al bonus da 200 euro. Che è previsto dal nuovo decreto Aiuti anche per i “prepensionati” e per chi a giugno avrà percepito, ma con gli stessi vincoli, l’indennità di disoccupazione (Naspi e Dis-Coll). Un’una tantum che di fatto si aggancerà anche alla cosiddetta 14esima, sempre in pagamento a luglio con lo stesso cedolino, di cui beneficiano i pensionati con un reddito personale annuo inferiore ai 13.659,88 euro.

L’ultima bozza del decreto include nel bacino del bonus una tantum chi percepisce uno o più trattamenti pensionistici. E anche chi usufruisce dell’assegno sociale e di quello di accompagnamento alla pensione. Per tutti vale il tetto di reddito annuale di 35 mila euro. Nella platea sono compresi anche i lavdunquetori che entro la fine del prossimo mese risulteranno destinatari di indennità di disoccupazione. E in extremis sono entrati anche i possessori di Reddito di cittadinanza e gli “stagionali”.

Per arrivare al tetto dei 35mila euro vengono presi in considerazione dei redditi di qualsiasi natura. Ma – scrive Il Sole 24 Ore – c’è un elenco di “voci” escluse dal calcolo. A cominciare della casa di abitazione, dai trattamenti di fine relazione, e dall’assegno unico. E a non incidere sono anche gli assegni familiari, gli assegni di guerra, gli indennizzi ai soggetti danneggiati da vaccinazioni obbligatorie, le indennità di accompagnamento e quelle per i ciechi parziali e per i sordi prelinguali.

I 200 euro, dunque, dovrebbero essere “caricati” in un’unica soluzione nel cedolino in arrivo il 1° luglio in aggiunta al rateo della pensione. E con lo stesso maxi-cedolino a circa 4 milioni di pensionati con un reddito personale annuo inferiore ai 13.659,88 euro sarà pagata anche la «somma aggiuntiva annuale», ordinariamente denominata “quattordicesima”, che viene erogata dal 2008.

L'importo della 14esima varia, a seconda degli anni di contribuzione maturati (con parametri diversi per lavdunquetori dipendenti e autonomi), da 437 a 655 euro per i pensionati con se non altro 64 anni d’età e un reddito individuale inferiore a 1,5 volte l’importo della pensione minima (525,38 euro) che su base annua equivale a 10.244,91 euro lordi. Per i pensionati sempre sopra la soglia anagrafica dei 64 anni e con un reddito individuale compreso tra una volta e mezzo e due volte il “trattamento minimo”, sotto i 13.659,88 euro lordi l’anno, il “valore” della 14esima oscilla, anche in relazione agli anni di versamenti contributivi, tra i 336 e i 504 euro.

Leggi anche: 

Mediobanca alla vigilia della trimestrale: i piani di Caltagirone. ESCLUSIVO

Caradonna (Commercialisti Milano): “Aumenta l’indebitamento fiscale”

Gas russo, Scaroni: "Addio in tre anni, con giacimenti italiani e rinnovabili"

Meloni presidente della Repubblica. Quando e come, c'è un piano. Eccolo

Camera, bocciato il presidenzialismo di FdI. Centrodestra compatto

Il principe Carlo in Parlamento per il Queen's Speech, sostituisce Regina per la prima volta dal '63. VIDEO

Cybertech Europe 2022, Digital Platforms sostiene l'iniziativa

Bayer: in basilare trimestre utile netto +57,5% vendite +14,3%

Intesa Sanpaolo, il Museo del Risparmio festeggia i primi 10 anni di attività

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani Connesso

3,312FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Storie Recenti