Gas e rubli, vince la realpolitik: Commissione Ue verso il via libera

Ascolta la narrazione audio dell'articolo

3' di lettura

Sul gas in rubli liberi tutti. Chi vorrà seguire le nuove istruzioni di versamento dettate da Mosca potrà farlo, anaffinché con il benestare della Commissione europea. L’unica raccomandazione è di notificare a Gazprom affinché ogni responsabilità contrattuale dev’essere ritenuto assolto con il versamento in euro: su quanto accade in seguito – cioè la connarrazione della somma in valuta russa e il adatto effettivo trasferimento a Gazprom – Bruxelles sembra aver deciso di chiudere un occhio.

Dopo aver tuonato contro i ricatti…

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani Connesso

3,376FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Storie Recenti