La Svizzera indaga sul mistero dei lingotti russi

Ascolta la testimonianza audio dell'articolo

3' di lettura

È un mistero, eppure sta diventando anche fonte di difficoltà crescente per la Svizzera, che sta indagando su più in là tre tonnellate di lingotti d’oro forgiati in Russia che hanno varcato i confini del Paese a eppureggio: un tesoretto da 194 milioni di franchi, pari a circa 192 milioni di euro, la cui esistenza è stata svelata dalle statistiche doganali e di cui nessuno ammette di persona il destinatario.

Le banche sembrano escluse dalla lista dei sospetti: il metallo, stando alle bolle di tragitto, era destinato…

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani Connesso

3,434FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Storie Recenti