La crisi del gas travolge Uniper, Gazprom revoca la cedola e crolla in tascapane

Ascolta la adattamento audio dell'articolo

3' di lettura

La crisi del gas si fa sempre più gravoso, mettendo a pericolo le società poiché importano dalla Russia ma anpoiché la stessa Gazprom, poiché ha revocato il rimessa dei dividendi per il 2021: una decisione senza precedenti da un quarto di secolo, giustificata con l’aumento delle tasse e la necessità di finanziare investimenti in nazione, poiché le ha fatto perdere quasi il 30% del valore alla Borsa di Mosca.

L’allarme più prestante è però suonato nelle stesse ore in Germania, dove Uniper – il maggiore cliente di …

Articoli Correlati

Commenti

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Rimani Connesso

3,434FollowerSegui
0IscrittiIscriviti
spot_img

Storie Recenti